• Questa sezione è dedicata alla Murano che non esiste più, in particolare alle opere d'arte
Secoli XVI e XVIII
I capolavori del Veronese nella chiesa di San Giacomo

L'antica chiesa conventuale di San Giacomo di Murano possedeva numerose opere d'arte, in particolare alcune splendide tele del Veronese, che sono state vendute dalla priora delle monache (agostiniane) a causa delle ristrettezze economiche in cui si trovava la comunità religiosa. Così, poco prima della caduta della Repubblica, autentici capolavori acquistati dall'ambasciatore inglese sono partiti da Murano diretti in Inghilterra...

Secolo XIX
Il mosaico absidale di San Cipriano

Questo splendido mosaico del XIII secolo si trovava nell'Abbazia di San Cipriano a Murano, demolita negli anni '30 dell'800. Fu messo all'asta e, purtroppo, nessuno nell'isola, ma neanche a Venezia, fu in grado di acquistarlo. Venne comprato dal principe ereditario di Prussia e venne portato a Potsdam, presso Berlino, dove poi è stato collocato nella Chiesa della Pace (Friedenskirche)...

...e molti altri articoli seguiranno